2

La Vergine continua a parlarci con le Sue Lacrime

Nel numero di agosto del 2020, la rivista Medjugorje – La presenza di Maria, proprio in prossimità dei festeggiamenti per il 67° anniversario racconta, attraverso le parole di padre Raffaele Aprile, l’evento prodigioso dei giorni della Lacrimazione dal 29 agosto al 1 settembre 1953.

Ancora una volta ci si interroga su un fatto che non appartiene al passato, ma un segno che perdura nel presente e che vede la Madonna inviarci il profondo significato del messaggio delle Sue Lacrime.

La Lacrimazione come testimonianza di sofferenza nei milioni di fedeli che l’hanno visitata in questi anni, ma anche nelle parole di San Giovanni Paolo II che il 6 novembre del 1994,  venne in pellegrinaggio nel Santuario di Siracusa.

ARTICOLO COMPLETO

Don Aurelio Russo
Rettore

Commenti ( 2 )

  1. Rispondi
    Anna Gioia says:

    Le lacrime di Maria parlano ancora oggi al nostro cuore.
    Parlano dell’amore sconfinato di questa mamma verso tutti i suoi figli, nessuno escluso.
    Parlano della Sua sofferenza per quelli più lontano dal Suo cuore.
    Parlano della Sua vicinanza a tutti coloro che sono nella sofferenza, nel bisogno, nell’indigenza.
    Parlano del Suo grande dolore per tutti i crocifissi di oggi
    Parlano di speranza e di amore.
    Di recente ci ha detto: “arriveranno le prove e voi non sarete pronti; ma se siete miei, sarete salvi”.
    E ancora ci ha detto che il male scomparirà e tornerà la pace nei cuori e nel mondo.
    Beato colui che si lascerà commuovere, attraversare e bagnare dalle Sue lacrime.
    Niente per lui sarà più come prima.
    Viviam questo sessantesettesimo anniversario con tanta fede, preghiera e speranza che con Maria il mondo conoscerà un periodo di pace.

  2. Rispondi
    Paola says:

    Maria è nostra Madre, quante volte abbiamo detto che una mamma quando non ha più parole per i suoi figli non resta che il pianto silenzioso, ecco Maria ha pianto silenziosamente in una famiglia cosa Maria vuole dire alle famiglie? Se, solo diamo una guardata intorno a noi possiamo vedere che abbiamo costruito sulla sabbia, alla prima tempesta crolla tutto. Cosa vogliono dire le lacrime di Maria? Che Maria e stata sposa, Madre, Vedova, e poi seppelli un figlio. Ma in tutto questo Maria è stata forte nella fede, Maria ci incoraggia a superare le intemperie della vita cosi come ha fatto Lei. Imitiamo Maria in tutti i secoli perché la fede in Dio non tramonta mai. Dio è la forza per andare avanti.

Leave a Reply to Paola Cancel reply