Toccante omelia dell’Arcivescovo di Palermo

L’Arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado Lorefice: “Mi rivolgo stasera a tutti i governanti: Non fate piangere Maria!” Hanno scosso le coscienze le parole forti e incisive dell’Arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice. Da Siracusa, città bagnata dalle Lacrime della Madonna, l’Arcivescovo di Palermo si è rivolto ai Governanti: <<Da questo...

Continua a leggere

Terzo giorno del 67° anniversario della Lacrimazione della Madonna a Siracusa

Il Rettore davanti alla Casa del Pianto: La Madonna delle Lacrime piange per i figli immigrati morti nel fondo del Mediterraneo, cimitero monumentale del terzo millennio    Sintesi Secondo Giorno: Lacrime di Misericordia per i figli Nel secondo giorno della Lacrimazione della Madonna, è stato l’Arcivescovo Salvatore Pappalardo a presiedere...

Continua a leggere

Secondo giorno del 67° anniversario della Lacrimazione della Madonna a Siracusa

Lacrime di Consolazione per gli Infermi Celebrato con sobrietà e prudenza il primo giorno del 67mo anniversario della Lacrimazione, ponendo particolare attenzione ai fratelli e alle sorelle che nella malattia e nel dolore fisico e spirituale partecipano al mistero di Gesù e della Madonna ai piedi della Croce. Grazie all’attenzione...

Continua a leggere

Primo giorno del 67° anniversario della Lacrimazione della Madonna a Siracusa

Celebrata sul sagrato della Cripta del Santuario la Santa Messa per il mondo della Santità. Alla presenza di P. Gabriele, Cappellano dell’Ospedale di Siracusa, dei Cavalieri del Santo Sepolcro, dei rappresentanti dell’Ordine dei Medici, dell’Ordine dei Farmacisti, del Segretario della Fimg, di medici di volontari dell’Umberto I di Siracusa, del...

Continua a leggere

La Vergine continua a parlarci con le Sue Lacrime

Nel numero di agosto del 2020, la rivista Medjugorje – La presenza di Maria, proprio in prossimità dei festeggiamenti per il 67° anniversario racconta, attraverso le parole di padre Raffaele Aprile, l’evento prodigioso dei giorni della Lacrimazione dal 29 agosto al 1 settembre 1953. Ancora una volta ci si interroga...

Continua a leggere