Le missioni
Il Reliquiario visita le comunità parrocchiali.

Il Reliquiario di solito è esposto nella Cripta all'interno di una teca, alla venerazione dei fedeli che giungono in Santuario la domenica e nei giorni festivi.

Su richiesta raggiunge altre comunità ecclesiali dell’Italia e dell’estero (è già stato a Malta, in Polonia, in Croazia, in Australia, negli Stati Uniti), come segno della tenerezza della Madre che, guida, consola, ammonisce, incoraggia e chiede collaborazione per la sua missione: fare conoscere a tutti l’amore del Padre.

È il cammino che Maria ha iniziato con la visitazione ad Elisabetta e che si dilata nel tempo e nella storia.

La richiesta della visita del Reliquiario va fatta dal parroco o dal sacerdote responsabile di una comunità particolare, previa autorizzazione del Vescovo, ordinario del luogo, ed inviata all’Arcivescovo di Siracusa.

Il Reliquiario è sempre accompagnato da una equipe di laici guidati da un sacerdote del Santuario; la presenza delle lacrime di Maria in una città o in una diocesi è sempre occasione di riflessione, di conversione, ma soprattutto di grazia.

Condividi Condividi su Facebook
L'agenda di oggi
mercoledì 23 agosto 2017
07:30 Santa Messa Cappella SS.mo - Basilica
08:00 Santa Messa Oratorio di Via degli Orti
08:30 Santa Messa Cappella SS.mo - Basilica
10:00 Santa Messa Cappella SS.mo - Cripta
19:00 Santa Messa Basilica
News
Newsletter
Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica per ricevere, direttamente nella tua casella, tutte le notizie e gli aggiornamenti sulla vita sel Santuario.

© 2009-2015 | Santuario Madonna delle Lacrime - Siracusa | C.F. 80003450899
Mappa del Sito | Privacy | Note legali | Area riservata